Fumo di tabacco:Quali sono gli effetti della nicotina?

Ci sono due tipologie di effetti: quelli immediati e quelli a lungo termine.Gli effetti immediati si hanno entro 10 secondi dall’assunzione della nicotina, questo, infatti, il tempo che impiega la sostanza ad arrivare al cervello. Una volta entrata in circolo la nicotina rende più calmi e vigili e procura una sensazione di benessere che spinge a continuare a fumare. Col passare del tempo l’assunzione costante della nicotina porta a un cambio della struttura chimica del cervello, questo porta alla necessità di assumere più nicotina per ottenere lo stesso effetto. Qui nasce la dipendenza, il desiderio di fumare entra a far parte della routine e assicura un flusso costante di nicotina. Senza rendersene conto nella vita dei fumatori le sigarette diventano importanti poiché il cervello richiede costantemente un apporto di nicotina. Conseguenze del fumo Il fumo del tabacco crea danni alle vie aeree che a lungo andare possono portate all’insorgenza di patologie molto gravi. A causa del fumo infatti le vie aeree si infiammano. Le ciglia, che normalmente si muovono avanti e indietro nei bronchi per spazzare via le particelle dalle vie aeree, smettono di funzionare. Tutto questo porta le vie aeree principali ad aumentare la produzione di muco che è causa di tosse cronica (bronchite cronica). Un’altra conseguenza è il restringimento delle vie aeree, che rende più difficile il passaggio dell’aria verso l’interno e verso l’esterno che causa un peggioramento della qualità di vita. Infatti, tutto questo rende la respirazione difficoltosa; ai fumatori spesso manca il fiato, sintomo importante di BPCO.Nei fumatoti, infatti, i polmoni vengono gradualmente distrutti (enfisema) e perdono la capacità di fornire ossigeno al corpo. Nei soggetti che praticano abitualmente il fumo di tabacco le attività che richiedono una buona respirazione, come sport o canto, risultano sempre più difficili. Nei casi più gravi la respirazione può diventare faticosa anche in condizione di riposo.

Prospettive:accetta il consiglio.

La situazione di emergenza che abbiamo appena attraversato ci ha mostrato come gli equilibri su cui si basa la nostra vita siano fragili. Se per gli adulti è difficile riadattarsi alle nuove situazioni per gli adolescenti lo è molto di più. In questa NUOVA NORMALITà i giovani sono i primi a viverNE intensamente gli effetti e rischiano di rimane inascoltati. Ecco i consigli elaborati dagli esperti a partire dalle domande delle RAGAZZE E DEI RAGAZZI CHE HANNO PARTECIPATO AL PROGETTO

tutte le prospettive

Il punto di vistadi Sofia.

Per comprendere i giovani bisogna guardare il mondo dalla loro prospettiva e Sofia Viscardi ha fatto proprio questo. Non è solo IL TESTIMONE DI RESPIRA CON IL CUORE, SOFIA è una delle prime partecipanti. Anche se in maniera diversa sul suo canale Youtube “Canale di Venti” affronta le stesse questioni: futuro, adolescenza e emozioni.

GUARDA IL VIDEO DI SOFIA VISCARDI

I Partnerdel progetto

I Partnerdel progetto