C'è ariadi futuro.TEDEd 2021

RESPIRA CON IL CUORE SI RICONFERMA PER L’ANNO 2021 COME OCCASIONE DI SCAMBIO E DI RICCA CONTAMINAZIONE FRA I RAGAZZI E LE RAGAZZE DELLE SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO DI PARMA.

LO SVILUPPO DELL’EVENTO TEDED HA STIMOLATO I RAGAZZI A SCEGLIERE ALCUNE CAUSE IMPORTANTI E FARLE PROPRIE, CREANDO DEGLI SPEECH CHE SARANNO CHIAMATI AD ILLUSTRARE SULL’IMPORTANTE PALCO DEL TEDED DEL 27 MAGGIO.

Scopri tuttii temi del TEDEd

2A BODONI

Melani

Un mondo più equo: dall'Agenda 2030 alla mia

2E BODONI

Alessia

L'assistente virtuale

2C BODONI

Sebastian

Ambiente, Minimalismo ed Ecologia

2R MARCONI

Mattia

Benessere scolastico: sconfiggere l’ansia da prestazione

2C GIORDANI

Martina

Effetti sociali sulla nuova generazione nel periodo di pandemia

2M GIORDANI

Simone

Parità tra i sessi

2L MARCONI

Letizia

Realtà LGBTIQA*, discriminazioni e DDL Zan

2N GIORDANI

Rosanna

Le sfide dei giovani

Rivedi TEDEd 2021

Guarda il TEDEd

Edizione 2020

Il punto di vistadi Sofia.

Per comprendere i giovani bisogna guardare il mondo dalla loro prospettiva e Sofia Viscardi ha fatto proprio questo. Non è solo IL TESTIMONE DI RESPIRA CON IL CUORE, SOFIA è una delle prime partecipanti. Anche se in maniera diversa sul suo canale Youtube “Canale di Venti” affronta le stesse questioni: futuro, adolescenza e emozioni.

SCOPRI L'EDIZIONE 2020

Respira con il Cuore: Il Progetto

Respira con il cuore conta la partecipazione di oltre 500 ragazze e ragazzi delle Scuole Secondarie di Primo e Secondo Grado del Comune di Parma. Abbiamo chiesto loro di raccontarci come hanno vissuto il lockdown durante la prima edizione 2020. Oggi, invece, abbiamo chiesto loro di guardare al futuro: ce lo racconteranno durante il TEDEd del 27 maggio 2021.

IL PROGETTO

Prospettive:accetta il consiglio.

La situazione di emergenza che abbiamo appena attraversato ci ha mostrato come gli equilibri su cui si basa la nostra vita siano fragili. Se per gli adulti è difficile riadattarsi alle nuove situazioni per gli adolescenti lo è molto di più. In questa NUOVA NORMALITà i giovani sono i primi a viverNE intensamente gli effetti e rischiano di rimane inascoltati. Ecco i consigli elaborati dagli esperti a partire dalle domande delle RAGAZZE E DEI RAGAZZI CHE HANNO PARTECIPATO AL PROGETTO

tutte le prospettive

I Partnerdel progetto

I Partnerdel progetto