C'è ariadi futuro.

L’emergenza sanitaria Covid 19 ha cambiato la vita di tutti noi;i nostri giovani sono rimasti confinati nelle proprie abitazioni per più di 70 giorni, chiusi in casa a studiare, ad immaginare il futuro che li attende, a progettare la propria vita in un contesto ricco di domande e povero di risposte, consapevoli del fatto che nulla sarà più come prima.

In una realtà fisicamente nuova e diversa, TUTTE LE RAGAZZE ED I RAGAZZI sono i primi a viverne intensamente gli effetti e riuscire a dare loro uno spazio dove raccontarsi e poter portare la propria testimonianza reale è qualcosa che potrà insegnarci molto, sia delle loro vite che del nostro futuro.

Respira con il cuore è il progetto del Comune di Parma, con il contributo incondizionato del Gruppo Chiesi, che ha l’obiettivo di raccogliere le storie di giovani, un modo per ascoltare e condividere il loro proprio punto di vista, gli sguardi al futuro. 

SCOPRI IL PROGETTO

Il punto di vistadi Sofia.

Per comprendere i giovani bisogna guardare il mondo dalla loro prospettiva e Sofia Viscardi ha fatto proprio questo. Non è solo IL TESTIMONE DI RESPIRA CON IL CUORE, SOFIA è una delle prime partecipanti. Anche se in maniera diversa sul suo canale Youtube “Canale di Venti” affronta le stesse questioni: futuro, adolescenza e emozioni.

GUARDA IL VIDEO DI SOFIA VISCARDI

Social WallCome sarà il futuro che ci aspetta?

Compila il form e condividi i tuoi pensieri, insieme proveremo a immaginare tutto quello che ci aspetta!

Tranquilli, è un contributo anonimo :)GUARDA UN PO’ Più IN BASSO, TROVERAI TUTTI I PENSIERI CHE ABBIAMO RACCOLTO FINO AD OGGI FRA Più DI 300 RAGAZZE E RAGAZZI DELLE SCUOLE MEDIE DI PARMA MENTRE LAVORAVAMO INSIEME SUI VIDEOCLIPS. DENTRO A QUESTI TEMI TROVERANNO SPAZIO ANCHE I TUOI PENSIERI, TI ASPETTIAMO!





Prospettive:accetta il consiglio.

La situazione di emergenza che abbiamo appena attraversato ci ha mostrato come gli equilibri su cui si basa la nostra vita siano fragili. Se per gli adulti è difficile riadattarsi alle nuove situazioni per gli adolescenti lo è molto di più. In questa NUOVA NORMALITà i giovani sono i primi a viverNE intensamente gli effetti e rischiano di rimane inascoltati. Ecco i consigli elaborati dagli esperti a partire dalle domande delle RAGAZZE E DEI RAGAZZI CHE HANNO PARTECIPATO AL PROGETTO

tutte le prospettive

I Partnerdel progetto

I Partnerdel progetto