C'è ariadi futuro.

L’emergenza sanitaria Covid 19 ha cambiato la vita di tutti noi; i nostri giovani sono rimasti confinati nelle proprie abitazioni per più di 70 giorni, chiusi in casa a studiare, ad immaginare il futuro che li attende, a progettare la propria vita in un contesto ricco di domande e povero di risposte, consapevoli del fatto che nulla sarà più come prima.In una realtà fisicamente nuova e diversa, TUTTE LE RAGAZZE ED I RAGAZZI sono i primi a viverne intensamente gli effetti e riuscire a dare loro uno spazio dove raccontarsi e poter portare la propria testimonianza reale è qualcosa che potrà insegnarci molto, sia delle loro vite che del nostro futuro.Respira con il cuore è il progetto del Comune di Parma, con il contributo incondizionato del Gruppo Chiesi,  nato con l'obiettivo di promuovere una cultura libera dal tabacco nei giovani, attraverso un’azione di sensibilizzazione per prevenire la diffusione precoce del tabagismo. Nella prima fase di realizzazione, i ragazzi sono stati coinvolti in laboratori condotti da un educatore e un insegnante per approfondire la riflessione rispetto a scelte di vita sane e ad abitudini scorrette.

Il sopraggiungere dell’emergenza sanitaria e la sospensione della normale attività didattica delle scuole ha portato il gruppo di lavoro dedicato a questo progetto (rappresentanti Gruppo Chiesi, Progettazione Scolastica Comune di Parma, Gruppo Scuola) a ripensare e di conseguenza rimodulare il focus iniziale. Respira con il cuore conta la partecipazione di 12 scuole medie del Comune di Parma: più di 300 ragazze e ragazzi che hanno condiviso con gli educatori le emozioni vissute in questo difficile momento di emergenzasanitaria. I ragazzi hanno partecipato a un percorso laboratoriale diviso in due fasi: ● una prima fase in cui i ragazzi si sono confrontati sulle tematiche del progetto con gli educatori, dove si è cercato di far emergere i concetti differenzianti dell’esperienza; ● una seconda fase (ancora in corso) in cui i ragazzi sviluppano i temi emersi nella prima fase attraverso dei video ideati e girati da loro stessi, con i mezzi che hanno a disposizione, supportati da videomaker professionisti nella strutturazione narrativa e nel montaggio, lasciando libero spazio alle emozioni e alle domande emerse in fase laboratoriale.

GUARDA TUTTI I VIDEO

Prospettive:accetta il consiglio.

La situazione di emergenza che abbiamo appena attraversato ci ha mostrato come gli equilibri su cui si basa la nostra vita siano fragili. Se per gli adulti è difficile riadattarsi alle nuove situazioni per gli adolescenti lo è molto di più. In questa NUOVA NORMALITà i giovani sono i primi a viverNE intensamente gli effetti e rischiano di rimane inascoltati. Ecco i consigli elaborati dagli esperti a partire dalle domande delle RAGAZZE E DEI RAGAZZI CHE HANNO PARTECIPATO AL PROGETTO

tutte le prospettive

Il punto di vistadi Sofia.

Per comprendere i giovani bisogna guardare il mondo dalla loro prospettiva e Sofia Viscardi ha fatto proprio questo. Non è solo IL TESTIMONE DI RESPIRA CON IL CUORE, SOFIA è una delle prime partecipanti. Anche se in maniera diversa sul suo canale Youtube “Canale di Venti” affronta le stesse questioni: futuro, adolescenza e emozioni.

GUARDA IL VIDEO DI SOFIA VISCARDI

Social WallCome sarà il futuro che ci aspetta?

Compila il form e condividi i tuoi pensieri, insieme proveremo a immaginare tutto quello che ci aspetta!

Tranquilli, è un contributo anonimo :)GUARDA UN PO’ Più IN BASSO, TROVERAI TUTTI I PENSIERI CHE ABBIAMO RACCOLTO FINO AD OGGI FRA Più DI 300 RAGAZZE E RAGAZZI DELLE SCUOLE MEDIE DI PARMA MENTRE LAVORAVAMO INSIEME SUI VIDEOCLIPS. DENTRO A QUESTI TEMI TROVERANNO SPAZIO ANCHE I TUOI PENSIERI, TI ASPETTIAMO!





I Partnerdel progetto

I Partnerdel progetto